mercoledì 14 novembre 2012

Funghi magici

1/2/3
C'è qualcosa di magico nei funghi
 che evoca immediatamente
un'atmosfera da foresta incantata.
Ecco qualche foto a cui ispirarvi 
e 2 progetti per la vostra tavola.


I funghi, veri e commestibili, imperano
sulla vostra tavola liberando profumi
intensi e suggestioni.

 

- Pezzi di scarto di legno; 
- aghi con testina;
- colla;
- funghi commestibili;
- muschio, facoltativo

Tagliare un po 'di legna da ardere o guarnizioni ramo di un albero a diverse altezze.  
Praticare un piccolo foro, mettere un po 'di colla nel foro e 
inserire un ago spesso con la punta rivolta verso l'alto.
 Aggiungere uno strato di muschio (facoltativo) e 
inserire il fungo sull'ago.   
Sono stati utiilizzati diverse  varietà di funghi 
per ogni pezzo di legno e utilizzati anche in raggruppamenti 
per un effetto più naturale e sorprendente.
 Alcune varietà asciugano più rapidamente di altri - 
se si utilizzano per un centro tavola, è meglio farlo solo poche ore prima dell'arrivo degli ospiti.
 (Nota importante: tutti i funghi usato nella nostra tavola sono commestibili).



 Il segnaposto a forma di funghi in marrone, verde
messo su un piatto per decorare con una foglia naturale,  
dove potrete inserire il nome del  vostro ospite.


- fogli di carta colorata, stampati
- Forbici
- Macchina da cucire, filo,
- sagoma di funghi


Tagliare la carta in quadrati o rettangoli delle dimensioni dei funghi (altezza compresa tra 8 e 15 cm).

Cucire a macchina nel centro e lungo 
tutto il senso della lunghezza.
Disegnare la forma del fungo aiutandovi con la sagome

 e tagliare la silhouette.
Aprire la carta per dare volume al fungo.



Vi piacciono?

2 commenti:

  1. I love mushrooms and your finds are fantastic!! My favorite are the first three photos.

    RispondiElimina
  2. These are so pretty!

    Hi! :) I found your blog through the European Street Team on Etsy, and I'm now your new follower :)

    Laura
    http://casetadepaper.blogspot.com.es/

    RispondiElimina