venerdì 7 settembre 2012

Un'ottima annata!

Non mi riferisco all'ultima bottiglia di vino stappata,
ma alle conserve, marmellate di fine estate.
Siamo ancora in tempo, nonostante le piogge degli ultimi
giorni, a preparare qualche barottolino pieno di delizie per l'inverno.
Mia mamma ha iniziato già alla fine di luglio
con le conserve di pomodoro, marmellate di prugne
e melanzane sott'olio: una dispensa per un reggimento!
Ma com'è buono tutto ciò che prepara!
Le melanzane spesso ti risolvono una serata
sia quando sei da solo o in compagnia.
L'importante è avere delle buona frutta e verdura
e arracchirla con spezie e erbe aromatiche, frutta secca.
Per esempio, è molto buona la marmellata di fichi
con le mandorle.

Non vi darà la ricetta delle melanzane sott'olio,
ma quella dei pomodorini verdi che ho assaggiato
da una mia amica e sono una vera delizia.
Purtroppo, non sono riuscita a vedere neanche la preparazione
di un barattolo, ho partecipato alla raccolta dei
pomodorini verdi.


Vi presento una piccolissima parte del nostro orto.


marina.grillo
marina.grillo
marina.grillo
marina.grillo
marina.grillo


Ecco la ricetta
Pomodorni acerbi sott'olio


Ingredienti per 2 vasi da 400 ml:

- 650 g di pomodorini ciliegini acerbi;
- un gambo di sedano; 
- 2 spicchi di aglio;
- origano;
- olio extravergine di oliva; 
- mezzo bicchiere di aceto;
- sale grosso, pepe in grani o peperoncino


Preparazione:

 Lavate i pomodorini e asciugateli, poi tagliateli a spicchi 
e metteteli in un grosso colino: cospargeteli con una manciata di sale grosso, lasciateli riposare per un'ora, poi sciacquateli per eliminare il sale.
 Tuffate i pomodori e il sedano lavato e tagliato a tocchetti in una pentola con 2 litri d'acqua in ebollizione cui avrete aggiunto l'aceto.
Scolateli dopo pochi istanti, sgocciolateli e fateli asciugare su un telo pulito.
Sistemate i pomodori e il sedano nei vasetti e alternandoli all'aglio tagliato a fettine, pizzichi di origano e grani di pepe o peperoncino a tocchetti.
Coprite con l'olio e chiudete i vasetti. Lasciateli riposare almeno due settimane prima di servirli, rabboccando l'olio finche il livello si stabilizza.


Vi assicuro che sono buonissimi!


Qui, vi lascio tre link dove potrete scaricare le etichette
per le vostre marmellate e conserve varie
eat drink chic; a sonoma garden;mad about pink.



Buon weekend di sole e buon raccolto!

1 commento:

  1. Great post! I am a follower from Etsy.
    Please visit and enter the Giveaway on my blog:
    http://www.azlifeandstyle.com/2012/09/blog-giveaway-from-sweetest-memory.html

    Thank you,

    Ali =)

    RispondiElimina