martedì 28 febbraio 2012

Ricetta del mese: Croc croc... Crocchette!

Croc croc come le... crocchette!
E sì, abbiamo decretato sabato come giorno di frittura,
ma solo il sabato appena trascorso perchè altrimenti
 non c'è attività fisica che tenga!
 Sono fuggita da una madre che friggeva qualunque cosa 
e ora per compensazione inserisco
il fritto nella mia alimentazione quotidiana
un paio di volte l'anno. In pratica quasi mai.
Così dopo una lungo riflessione, ho deciso che era 
arrivato il momento di fare queste benedette crocchette, 
approfittando anche della giornata calda e soleggiata che ci ha
permesso di arieggiare la casa a dovere dopo.
Da dove vengono queste polpettine? Avevo assaggiato qualche tempo
 fa i falafel, polpette di ceci tipiche del Medio Oriente.
Non mi avevano convinta molto. Forse prechè fredde, 
forse per la quantità eccessiva di spezie 
(a me piacciono e sono presenti nei miei piatti).
Ma non mi potevo arrendere.
Da qui l'idea di rendere più occidentale questa ricetta
 e, quindi, più vicina ai miei gusti.
E poi vi devo confessare che l'amore per i ceci è scoppiato
 in tarda età, cioè in pieni anni universitari.










Ingredienti:

per 20 crocchette medio-piccole

- una scatola di ceci precotti;
- un uovo;
- pangrattato;
- 50 g di parmigiano reggiano;
- spezie varie (curry; paprika; noce moscata);
- prezzemolo tritato;
- olio per friggere.

Procedimento:
Ridurre a purea i ceci e versare in una ciotola. Unite l'uovo,
il parmigiano,le spezie, il prezzemolo e il pangrattato
se il composto non risulta omogeneo. Amalgamate il tutto.
Formate delle palline e passatele nel pangrattato.
Friggetele nell'olio caldo finchè non risultano dorate.




Questa ricetta è dedicata alla mia amica Lucia, la regina del fritto.
Un giorno te le farò.

3 commenti: