mercoledì 31 marzo 2010

Good Ideas: Easter Eggs


Spring felt birds

Natural easter eggs

Ho scovato nel web 3 tutorials per sbizzarrirsi con le uove e con il feltro.
Sono facili da esguire e perfetti per le prossime festività.
In particolare su whipup si possono trovare altri tutorials.

martedì 30 marzo 2010

Inspired... Mexico


Per questa mia creazione mi sono ispirata al Messico
con i suoi colori forti e le sue ballate nostalgiche.
Che ve ne pare?







lunedì 29 marzo 2010

Monday Moodboard: Modern Heroines

1. Strawberry Paperdoll Ring by Munieca
2. Pcket Mirror by Matilou
3. Jewerly box by Movezerb
4. Fabric Book by TheNebulousKingdom

C'era una volta, in un tempo lontano una principessa...
Ecco qui di seguito quattro eroine moderne che animano le nostre fiabe e le illustrazioni delle quattro creatrici.
Lasciatevi trasportare dai loro racconti!!

giovedì 25 marzo 2010

Spring Celebration

Finalmente la primavera è arrivata!
Si è fatta attendere, come al solito...
Ieri ho approfittato della bellissima giornata per fare due passi al parco e presa dall'entusiasmo ho scattato qualche foto.



Filastrocca di primavera
Filastrocca di primavera
più lungo è il giorno, più dolce la sera.
Domani forse tra l'erbetta
spunterà la prima violetta.
Oh prima viola fresca e nuova
beato il primo che ti trova,
il tuo profumo gli dirà,
la primavera è giunta, è qua.
Gli altri signori non lo sanno
e ancora in inverno si crederanno:
magari persone di riguardo,
ma il loro calendario va in ritardo.
(G. Rodari)


Per l'occasione una mia creazione...


lunedì 22 marzo 2010

domenica 21 marzo 2010

Good Ideas: Paper dolls Tutorial

Queste fantastiche bambole di  carta sembrano sbucare dagli antichi cassetti giapponesi, dai libri di fiabe, dai tazze fumanti di tè profumato...
Sono di perfetti segnalibri, un particolare regalo o una scenografica decorazione.




In questo link trovate tutte le istruzioni per crearle.
Buon lavoro!!










venerdì 19 marzo 2010

giovedì 18 marzo 2010

Chocolat. la torta di Vianne

Stamattina, rileggendo un messaggino inviatomi da una mia carissima amica, mi è tornata in mente la famosa torta al cioccolato dell'omonimo film. E ho deciso di proporre la ricetta.
Ho già sperimentato tutto: la torta è buonissima!!
Bisogna attenersi scrupolosamente alle dosi, soprattutto per quanto riguarda il cioccolato.
Eviterei la copertura, ma se i più golosi non potrebbero farne a meno...
Buon assaggio!!



Torta di Vianne

Ingredienti
Per 6 persone
125 g burro, a temperatura ambiente
150 g zucchero
2 uova
200 g cioccolato fondente
1 cucchiaio Cointreau
1 cucchiaio di buccia di arancia finemente grattugiata
220 g farina
2 cucchiai cacao amaro
1 busta lievito in polvere
250 ml latte
La ricopertura
250 g cioccolato fondente
375 ml panna
Procedimento
Riscaldate il forno a 180 gradi.
Montate con l’aiuto del frullino elettrico lo zucchero con il burro fino a quando è diventato bello cremoso. Aggiungete poi le uova, una alla volta, il cioccolato fuso e intiepidito, il Cointreau e la buccia di arancia grattugiata.
Settacciate la farina col cacao ed il lievito e poco alla volta, in alternanza col latte, incorporatelo all’impasto di cioccolato. Versate il tutto in una tortiera imburrata dal diametro di circa 25 cm ed infornate per 40 minuti. Sarà pronta quando infilando al suo centro uno stecchino, ne uscirà pulito. Sformatela e rovesciatela su di una gratella in modo che si raffreddi bene.
Nel frattempo preparate la ganache (ricopertura) mettendo la cioccolata in un recipiente metallico e versandoci sopra la panna che avete portato a leggera ebollizione. Lasciate che il calore sciolga la cioccolata per circa 3 minuti e poi mescolate bene fino ad ottenere una crema morbida. Fate raffreddare il tutto in frigorifero per circa 20 minuti in modo che solidifichi un po’ ma non troppo. Passato questo tempo, toglietela dal frigorifero e, aiutandovi col frullino elettrico, mescolate bene fino a quando otterrete una crema che verserete al centro della torta e che spalmerete tutto intorno, con l’aiuto di una spatola di metallo, in modo da ricoprirla tutta.


Nel link seguente potrete trovare ulteriori ricette presenti nei film



mercoledì 17 marzo 2010

Quattro insoliti modi per dire tea

Ecco qui quattro modi originali e simpatici per servire il tè. Dalle bustine a cuore ai sacchetti, oggi vi parlo di insoliti filtri per rendere piacevole la pausa tè.

Bustine a cuorini
Occorrente: garza semirigida; foglio per découpage; filo di ferro sottile; tè.

Copricucchiani 
Occorrente: mussola; cordino di cotone; tè.

Curiosi cucchiaini
Occorrente: bastoncini di liquirizia;garza, cordoncino; tè.


Dolce... dispensa



Occorrente: garza semirigida; foglio per décuopage; filo; tè.

Fonte: Creare n°1-2006

Dopo tutto mi è venuta voglia di una tazza di tè!